Analisi Predittiva - Consulenza a supporto del processo decisionale

Il governo di un'impresa può essere impostato secondo due criteri:

  • attendere il verificarsi degli eventi, o il sorgere di problemi, prima di prendere qualsiasi decisione (atteggiamento "reattivo"). In questi casi i provvedimenti saranno tardivi e inutili;
  • cercare di prevedere gli eventi, per anticipare le decisioni (atteggiamento "proattivo"). Questo è l’atteggiamento corretto, ma deve essere supportato da adeguate informazioni.

Oggi, nessuna azienda può più permettersi il rischio di fare scelte sbagliate. Infatti, a fronte dell’accresciuta turbolenza ambientale, ogni esperienza accumulata nel passato non serve più; la sola guida basata sull’esperienza potrebbe addirittura costituire ostacolo all’ulteriore sviluppo aziendale e persino minacciare la sopravvivenza dell’azienda stessa. Questo, perché oggi tutto accade troppo velocemente e quindi bisogna agire in anticipo (proattivamente).

Conseguentemente – quand’anche i bilanci evidenzino risultati complessivamente positivi – in ogni azienda si avverte sempre più l’esigenza di identificare con chiarezza i ricavi marginali realizzati nelle diverse aree di business (mercati, tipologie di clienti, famiglie di prodotti/servizi, ecc.).

Questo, per disporre di informazioni che supportino sia le decisioni operative (formulazione dei prezzi di listino e le inevitabili eccezioni), sia le scelte strategiche (selezione dei mercati, strategie di prodotto e commerciali, conseguenti scelte di investimento, ristrutturazioni organizzative, ecc.).

L’analisi predittiva è una soluzione per ottenere più valore dalle grandi quantità di dati, comprende una varietà di tecniche statistiche e di data mining, che analizzano i fatti attuali e storici per fare previsioni su eventi futuri.

I benefici della realizzazione di Analisi predittiva è innegabile. Ci sono innumerevoli casi documentati e storie di successo in cui l'analisi predittiva ha prodotto un sostanziale ritorno sugli investimenti, ha aiutato le aziende a ottimizzare i processi esistenti, identificato opportunità inaspettate, e problemi in anticipato prima che si è verificato.